• Home
  • Escursioni
  • Sito archeologico Corni Freschi

Sito archeologico dei Corni Freschi

Si tratta dell' area del masso dei Corni Freschi, sulla riva destra dell’Oglio alla base della collina del Monticolo, fa parte del complesso di siti di culto che nel corso dell’età del Rame (III millennio a.C.) caratterizzano diverse località della Valle Camonica.
Il masso, segnalato nel 1961 da Emmanuel Anati, è un grande blocco di arenaria precipitato dal versante roccioso alle sue spalle: al centro della parete verticale è stata incisa una composizione di nove alabarde, dalla quale deriva l’altro nome con il quale viene indicato: “Roccia delle alabarde”. Le armi sono state incise a grandezza pressoché naturale, con lame che vanno da 25 a 30 cm di lunghezza circa.
Simili contesti, nei quali grandi massi staccatisi da pareti sono stati incisi e sono divenuti parte integrante di aree sacre, sono noti anche in altre località della Valle Camonica: a Cemmo di Capo di Ponte e presso la roccia 30 di Foppe di Nadro, nel comune di Ceto. I confronti tipologici ed iconografici, sia con analoghe armi rinvenute in contesti di scavo (Villafranca – VR) sia con raffigurazioni simili incise su altri massi della Valle Camonica (la stele Cemmo 3), hanno permesso di datare le istoriazioni dei Corni Freschi alla fine dell’età del Rame (seconda metà del III millennio a.C.).

Come arrivare in Località Corni Freschi:
SS 42 in direzione Darfo Boario Terme, uscita Darfo, seguire le indicazioni per Centro Congressi (e la segnalazione Archeopark). L’imbocco della strada che conduce al masso dei Corni Freschi si trova nei pressi del ponte di Montecchio.
Parcheggio gratuito nei pressi del parco tematico “Archeopark”.
Distanza fra l’area parcheggio e l’ingresso del parco: circa 300 metri
Percorso semplice accessibile per la visita di disabili motori o con difficoltà motorie
Tempo previsto per la visita: circa ½ ora

L'area si trova molto vicino al nostro B&B, facilmente raggiungibile a piedi.

fonte: www.vallecamonicaunesco.it
per info: www.lagomoro.net

Cosa visitare

La Valle Camonica: tra natura e cultura

  • Incisioni Rupestri

    Straordinaria ricchezza di incisioni rupestri, primo sito italiano dell'UNESCO.

    Read more

  • Lago d'Iseo

    Il lago d'Iseo: scelto dall'artista Christo per il suo Floating Pears nel 2016
  • Terme di Boario

    Cure Termali e Spa, dall'acqua alla fisioterapia, cura e riabilitazione per la tua salute

    Read more

  • Sciare

    5 comprensori sciistici in Valle Camonica: dal fondo allo snowboard!

    Read more

  • Resti romani

    Un itinerario antico, sulle orme dell'Imperatore Augusto e della conquista della Valle

    Read more

  • Affreschi

    Concentrazione sorprendente di segni dell'arte anche nelle chiese più piccole

    Read more

  • Escursioni

    Numerose possibilità per fare del trekking a piedi o in mountain bike

    Read more

  • Franciacorta

    Visita le cantine dove viene prodotto il rinomato "Bollicine"

    Read more

  • Castelli

    Il Castello di Breno, di Paspardo e quello di Gorzone

    Read more

  • Parco naturalistico

    Parco dell'Adamello, 510 Kmq nel cuore delle Alpi Retiche

    Read more

  • Borghi

    Alcuni tra i "Borghi più belli d'Italia" sono qui: Bienno, Lovere e Montisola
  • Sport d'acqua

    Vasta opportunità di divertimento per gli amanti degli sport d'acqua

    Read more

  • Terme di Angolo

    Le acque termali San Silvestro e Fontenuova, hotel, centro cure, centro benessere e piscina termale
  • Piramidi di Zone

    Riserva naturale Piramidi di Zone conosciuta come camini delle fate

    Read more

  • Enogastronomia

    Per gustare tutte le prelibatezze che la Valle Camonica offre

    Read more

Cosa visitare

La Valle Camonica: tra natura e cultura

  • Incisioni Rupestri

    Incisioni Rupestri

    Straordinaria ricchezza di incisioni rupestri, primo sito italiano dell'UNESCO.
  • Lago d'Iseo

    Lago d'Iseo

    Il lago d'Iseo: scelto dall'artista Christo per il suo Floating Pears nel 2016
  • Terme di Boario

    Terme di Boario

    Cure Termali e Spa, dall'acqua alla fisioterapia, cura e riabilitazione per la tua salute
  • Sciare

    Sciare

    5 comprensori sciistici in Valle Camonica: dal fondo allo snowboard!
  • Resti romani

    Resti romani

    Un itinerario antico, sulle orme dell'Imperatore Augusto e della conquista della Valle
  • Affreschi

    Affreschi

    Concentrazione sorprendente di segni dell'arte anche nelle chiese più piccole
  • Escursioni

    Escursioni

    Numerose possibilità per fare del trekking a piedi o in mountain bike
  • Franciacorta

    Franciacorta

    Visita le cantine dove viene prodotto il rinomato "Bollicine"
  • Castelli

    Castelli

    Il Castello di Breno, di Paspardo e quello di Gorzone
  • Parco naturalistico

    Parco naturalistico

    Parco dell'Adamello, 510 Kmq nel cuore delle Alpi Retiche
  • Borghi

    Borghi

    Alcuni tra i "Borghi più belli d'Italia" sono qui: Bienno, Lovere e Montisola
  • Sport d'acqua

    Sport d'acqua

    Vasta opportunità di divertimento per gli amanti degli sport d'acqua
  • Terme di Angolo

    Terme di Angolo

    Le acque termali San Silvestro e Fontenuova, hotel, centro cure, centro benessere e piscina termale
  • Piramidi di Zone

    Piramidi di Zone

    Riserva naturale Piramidi di Zone conosciuta come camini delle fate
  • Enogastronomia

    Enogastronomia

    Per gustare tutte le prelibatezze che la Valle Camonica offre

B&B