Alla scoperta dei 7 Chakra del corpo spirituale

Alla scoperta dei 7 Chakra del corpo spirituale

I Chakra. Forse li hai sentiti menzionati durante le lezioni di yoga.

Hai quasi sicuramente sentito il personaggio in TV o in un film parlare del blocco dei chakra di qualcuno.

Forse qualcuno ti ha persino dato il consiglio di lavorare su un chakra specifico.

Ma questo non significa che tu sappia cosa sono.Non sei l’unico a non saperlo ma noi siamo qui per spiegartelo in maniera semplice ed intuitiva.

Se vuoi sapere tutto su come iniziare a meditare dai un’occhiata a questo articolo con i 10 consigli utili per iniziare a fare pratica di meditazione

La storia dei Chakra

chakra spirito meditazione

I chakra sono diventati più noti solo di recente, con la crescita della popolarità dello yoga e delle filosofie New Age in generale.

Sono un sistema energetico complesso e antico che ha avuto origine in India. Sono stati menzionati per la prima volta nei Veda, antichi testi sacri di conoscenza spirituale risalenti al 1500-1000 aC.

C’è molto che si può studiare su di loro.

Allora cosa dovresti sapere sui chakra?

Chakra

monaci buddhisti meditazione pace

Chakra (cakra in sanscrito) significa “ruota” e si riferisce ai punti energetici nel tuo corpo.

Si pensa che siano dischi rotanti di energia che dovrebbero rimanere “aperti” e allineati, poiché corrispondono a fasci di nervi, organi principali e aree del nostro corpo energetico che influenzano il nostro benessere emotivo e fisico.

Alcuni dicono che ci sono 114 chakra diversi, ma ci sono sette chakra principali che corrono lungo la colonna vertebrale. Questi sono i chakra a cui si riferisce la maggior parte di noi quando ne parliamo.

Ciascuno di questi sette chakra principali ha un numero, un nome, un colore, un’area specifica della colonna vertebrale dall’osso sacro alla sommità della testa e un focus sulla salute corrispondenti.

Chakra della radice

Un chakra della radice bloccato può manifestarsi come problemi fisici come artrite, costipazione e problemi alla vescica o al colon, o emotivamente attraverso la sensazione di insicurezza riguardo alle finanze o ai nostri bisogni fondamentali e al benessere.

Quando è allineato e aperto, ci sentiremo radicati e sicuri, sia fisicamente che emotivamente.

Chakra sacrale

I problemi con questo chakra possono essere visti attraverso problemi con gli organi associati, come infezioni del tratto urinario, dolore lombare e impotenza.

Emotivamente, questo chakra è collegato ai nostri sentimenti di autostima e, ancora più specificamente, alla nostra autostima intorno al piacere, alla sessualità e alla creatività.

Chakra del plesso solare

I blocchi nel terzo chakra sono spesso sperimentati attraverso problemi digestivi come ulcere, bruciore di stomaco, disturbi alimentari e indigestione.

È il chakra del nostro potere personale.

Ciò significa che è correlato alla nostra autostima e fiducia in noi stessi.

Chakra del cuore

I blocchi nel nostro chakra del cuore possono manifestarsi nella nostra salute fisica attraverso problemi cardiaci, asma e problemi di peso.

Ma i blocchi sono spesso visti ancora più chiaramente attraverso le azioni delle persone.

Le persone con blocchi dei chakra del cuore spesso mettono gli altri al primo posto, a proprio discapito.

È il centro dei sette chakra, quindi colma il divario tra i nostri chakra superiori e inferiori e rappresenta anche la nostra capacità di amare e connettersi con gli altri.

Quando non siamo allineati, può farci sentire soli, insicuri e isolati.

Chakra della gola

Come ci si aspetterebbe, questo chakra è connesso alla nostra capacità di comunicare verbalmente.

Problemi di voce e gola, nonché qualsiasi problema con tutto ciò che circonda quell’area, come denti, gengive e bocca, possono indicare un blocco. I blocchi o il disallineamento possono anche essere visti attraverso conversazioni dominanti, pettegolezzi, parlare senza pensare e avere problemi a esprimere la tua mente.

Quando sei allineato, parlerai e ascolterai con compassione e ti sentirai sicuro quando parli perché sai di essere fedele a te stesso con le tue parole.

Chakra del terzo occhio

Poiché questo chakra si trova fisicamente sulla testa, i blocchi possono manifestarsi come mal di testa, problemi di vista o concentrazione e problemi di udito.

Anche le persone che hanno difficoltà ad ascoltare la realtà (che sembrano “sapere tutto”) o che non sono in contatto con la loro intuizione possono avere un blocco.

Quando sono aperti e allineati, si pensa che le persone seguiranno il loro intuito e saranno in grado di vedere il quadro generale.

Chakra della corona

Il chakra della corona è collegato a tutti gli altri chakra (e quindi a ogni organo di questo sistema), e quindi non colpisce solo tutti quegli organi, ma anche il nostro cervello e il nostro sistema nervoso.

È considerato il chakra dell’illuminazione e rappresenta la nostra connessione con lo scopo e la spiritualità della nostra vita.

Quelli con un chakra della corona bloccato possono sembrare ottusi, scettici o testardi.

Quando questo chakra è aperto, si pensa che aiuti a mantenere aperti tutti gli altri chakra e a portare felicità e illuminazione alla persona.

Poiché questi sono tutti centri energetici del corpo che corrispondono ai sentimenti, uno di essi probabilmente ha risuonato con te mentre stavi leggendo.

Un altro potrebbe risuonare con te domani.

È probabile che uno risuoni con te più di ogni altro come un problema continuo, un chakra in cui spesso affronti i blocchi.

Di tanto in tanto potrebbero comparire altri blocchi.

Nel sistema dei chakra, questi modelli hanno termini specifici e ci sono trattamenti raccomandati.

1 commento su “Alla scoperta dei 7 Chakra del corpo spirituale”

  1. Pingback: Yoga per principianti - bbalmulino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.