Cos'è un trattamento facciale

Cos’è un trattamento facciale?

Le persone si sottopongono a trattamenti per il viso per diversi motivi: mentre alcune persone vogliono rimuovere quegli orribili punti neri, altri vogliono un aiuto con un regime anti-nuovo.

E poi ci sono le persone che vogliono solo rilassarsi e farsi coccolare.

Questi sono tutti ottimi motivi per ottenere trattamenti per il viso.

Ma spesso il viso stesso è un po ‘misterioso.

Cosa fa il vapore? Perché continuano a mettere le creme e a toglierle? Perché sottoporsi regolarmente a trattamenti per il viso?

Un trattamento viso è essenzialmente un trattamento della pelle in più fasi che è uno dei modi migliori per prendersi cura della propria pelle.

Un viso deterge, esfolia e nutre la pelle, promuovendo una carnagione chiara e ben idratata e può aiutare la tua pelle a sembrare più giovane.

Riceverai anche consigli sul modo migliore per prenderti cura della tua pelle.

Un trattamento viso funziona meglio quando fa parte di un programma continuo di cura della pelle.

È meglio trovare un estetista esperto e competente che abbia una formazione speciale nella cura della pelle ed è esperto, esigente e appassionato del proprio lavoro.

Legalmente, un cosmetologo è autorizzato a fare trattamenti per il viso, ma la loro formazione principale è sui capelli, quindi potrebbero non essere la scelta migliore.

C’è anche una tendenza verso terapisti con doppia licenza, in cui la persona è autorizzata a dare sia massaggi che trattamenti per il viso.

Stai attento a questo in un resort, soprattutto se preferisci andare da qualcuno specializzato solo in trattamenti per il viso.

Un trattamento viso è il secondo trattamento termale più popolare dopo un massaggio.

I passaggi fondamentali di un trattamento viso

I passaggi fondamentali di un trattamento viso

Consultazione

Un trattamento viso dovrebbe iniziare con una consulenza.

Potresti compilare un modulo con domande sui tuoi problemi di pelle, dieta, quanta acqua bevi, quali farmaci e integratori prendi e prodotti che stai attualmente utilizzando.

Retin-A e altri farmaci possono influire sulla tua pelle e sul tipo di trattamenti consigliati dall’estetista.

Più comunemente, l’estetista chiederà semplicemente dei tuoi problemi di pelle e se stai usando Retin-A.

Preparativi

Di solito, l’estetista offre una fascia che avvolge il tuo corpo e sotto le braccia, quindi si chiude con il velcro.

Lascia la stanza in modo che tu possa indossarla in privacy.

Alcune persone si tolgono tutti i vestiti prima di indossare la fasciatura, alcuni si lasciano i pantaloni e alcuni addirittura indossano il reggiseno e mettono le cinghie sotto le braccia.

In alcune terme, sei invitato a toglierti alcuni o tutti i vestiti e metterti tra le lenzuola.

L’estetista ti farà sapere il protocollo dove ti trovi.

Detergente

Di solito, l’estetista inizia avvolgendo i capelli con un asciugamano o una fascia per tenere i prodotti lontani.

Il primo passo è la pulizia accurata, utilizzando dischetti di cotone, salviette per estetiste o spugne.

La maggior parte dei trattamenti per il viso professionali esegue una doppia pulizia.

Analisi e pulizia della pelle

A seconda che tu abbia il trucco, l’estetista potrebbe prima guardare la tua pelle sotto una lampada luminosa, oppure coprirti gli occhi e guardare la tua pelle attraverso una lampada d’ingrandimento ben illuminata.

Sta determinando il tuo tipo di pelle di base (secca, grassa, mista, sensibile o normale) e le condizioni della pelle (acne, punti neri, brufoli, invecchiamento, danni del sole, disidratazione, ecc.).

L’estetista sceglie quindi i prodotti e i trattamenti appropriati e si consulta con te su ciò che vede e consiglia.

Vapore

La maggior parte dei trattamenti per il viso utilizza una macchina che dirige un sottile vapore di vapore caldo sul viso.

Questo è rilassante e aiuta ad ammorbidire eventuali punti neri e brufoli da estrarre.

Se hai la pelle molto sensibile, l’estetista potrebbe non usare il vapore.

Esfoliazione

L’esfoliazione della pelle utilizza sostanze meccaniche o chimiche.

Gli esfolianti meccanici hanno una consistenza granulosa che strofina via le cellule morte della pelle in superficie.

Questo tipo di esfoliazione di solito avviene durante il vapore.

L’esfoliazione chimica utilizza enzimi e acidi per allentare il legame tra le cellule della pelle.

Durante il vapore è possibile eseguire un delicato trattamento enzimatico.

I peeling chimici più forti, che variano di intensità, possono essere un trattamento autonomo o parte del viso.

Generalmente non è un “aggiornamento” e viene eseguito in una serie.

Estrazioni

Questa è la rimozione di punti neri o brufoli se lo vuoi e ne hai bisogno.

Le persone hanno una diversa tolleranza al dolore per le estrazioni.

Possono essere scomodi, specialmente sulla pelle sottile o rossastra.

Le estrazioni possono causare la rottura dei capillari e lo scolorimento se eseguite in modo improprio.

Massaggio al viso con tratti classici come lo sfioramento per rilassarti e stimolare la pelle ei muscoli facciali.

Maschera facciale

Una maschera è mirata al tipo di pelle (secca, grassa, mista, sensibile, matura) e alla condizione.

Durante il trattamento del viso, l’estetista dovrebbe rimanere nella stanza e darti un massaggio al cuoio capelluto o qualche altro servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.