I 10 consigli per meditare in perfetta armonia

La meditazione sta crescendo in popolarità man mano che il movimento per la cura di sé e la consapevolezza della salute mentale cresce nella società.

Fino a poco tempo fa praticavo solo la meditazione occasionale quando avevo a che fare con alti livelli di stress, ma ho imparato quasi subito quanto sia importante includere la meditazione nella tua vita regolarmente.

Meditare regolarmente può giovare alla tua vita in molti modi.

Ad esempio, non solo può ridurre lo stress, ma può aiutare ad aumentare la capacità di attenzione, rafforzare i livelli di immunità, migliorare il metabolismo, dormire meglio e molto altro.

Ecco 5 consigli per meditare in perfetta aromnia.

Consigli pratici per la meditazione

la meditazione perfetta

Trova il tuo spazio

Crea uno spazio per la meditazione.

Da qualche parte che sia calmo, tranquillo e non troppo disordinato.

Creare un’atmosfera confortevole contribuirà a creare il giusto stato d’animo per la meditazione e potrai tornare nello stesso spazio per praticare.

Puoi utilizzare anche accessori come l’incenso o candele profumate.

Trova il tempo necessario

Scegli un momento in cui la tua mente è calma.

Non appena ti svegli la mattina, prima di guardare il telefono, il computer o parlare con qualcuno sarebbe l’ideale.

Stabilire una routine

Usare lo stesso tempo e luogo ogni giorno creerà uno spazio e una routine. Quindi sarai in grado di rilassarti nella pratica più rapidamente.

Devi sentirti comodo

Siediti comodamente, con la colonna vertebrale alta e il mento leggermente abbassato.

Assicurati di essere caldo e sostenuto da un muro o da una coperta, se necessario.

meditazione e respirazione

Ricordati di respirare

Respira profondamente.

Regolare il respiro aiuterà la mente e il corpo a rilassarsi.

Potresti iniziare con cinque minuti di respirazione profonda e poi rallentarla.

Permetti alla tua mente di vagare e lascia scorrere i pensieri

La tua mente vagherà, i pensieri salteranno dentro.

Lascia che passino.

Non attaccarti ai pensieri. Riconoscili e lascia che passino.

Se diventi ansioso di pensare troppo, diventerai irrequieto e troverai più difficile rilassarti.

Focalizza la tua concentrazione

Impostare la tua attenzione su un punto può aiutarti a concentrarti.

Puoi usare un’immagine o portare la tua attenzione su uno dei tuoi chakra o anche su una delle parti del tuo corpo, come il tuo cuore.

Tieni gli occhi chiusi e concentrati sulla tua intenzione, riposando la mente qui.

Osserva attentamente

Distaccati dai tuoi pensieri.

Puoi mantenere la concentrazione su un punto mentre osservi la tua mente.

Guarda cosa succede.

Medita

La meditazione arriva quando raggiungi uno stato di puro pensiero.

Sei consapevole della mente e quindi puoi testimoniare il sé.

Fai tanta pratica

Puoi iniziare a praticare per dieci minuti al giorno, sviluppando la tua pratica man mano che ti ci abitui e trovi più calma.

Dedicare dieci minuti alla meditazione al mattino ti darà tempo, consapevolezza e concentrazione per tutto il giorno.

Possediamo una fonte di saggezza, pace e felicità nel profondo di noi.

Con un po’ di pratica possiamo iniziare ad accedervi e tutte le preoccupazioni che avevamo iniziano a svanire.

Stiamo imparando a conoscere il nostro vero io, ed è una cosa bellissima!

Se vuoi conoscere più a fondo il tuo corpo e scoprirne il potenziale, dai un’occhiata a questo articolo e scoprirai il ruolo della riflessologia plantare e quanto può essere d’aiuto per mantenere il tuo corpo in equilibrio con la mente.

2 commenti su “I 10 consigli per meditare in perfetta armonia”

  1. Pingback: Alla scoperta dei 7 Chakra del corpo spirituale - bbalmulino.it

  2. Pingback: I 10 consigli per dimagrire con successo - bbalmulino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.