Quanto spesso dovresti ottenere un trattamento viso

Quanto spesso dovresti ottenere un trattamento viso?

La frequenza con cui dovresti ottenere un trattamento viso dipende da diversi fattori: tipo di pelle, condizioni della pelle, obiettivi di cura della pelle, budget, età e posizione.

Se vuoi prenderti cura della tua pelle, prenotare un trattamento viso professionale una volta al mese è l’ideale.

Perché? La pelle è un organo vivente e le cellule impiegano circa 30 giorni per risalire dal derma alla superficie, o epidermide, dove si appiattiscono, muoiono e si staccano.

Dare una spinta ogni 30 giorni è ciò di cui la pelle ha bisogno per apparire al meglio.

Un trattamento viso professionale stimola il processo di esfoliazione, mantenendo la pelle più tonica e dall’aspetto giovane.

Lavorare con un esperto di cura della pelle può anche portarti a una routine quotidiana di cura della pelle in cui utilizzi prodotti di qualità superiore realizzati con ingredienti come i peptidi che aiuteranno la tua pelle ad apparire al meglio.

I prodotti per la cura della pelle disponibili nelle farmacie sono spesso un cocktail di sostanze chimiche che non nutrono realmente la tua pelle.

Fattori che influenzano la frequenza con cui dovresti ottenere un trattamento viso

Fattori che influenzano la frequenza con cui dovresti ottenere un trattamento viso
  • Tipo di pelle: ci sono molti diversi tipi di pelle: normale, secca o grassa. Se hai la pelle grassa, a tendenza acneica, con eruzioni cutanee, punti neri e pori ostruiti, dovresti farti un trattamento viso almeno una volta al mese, forse più frequentemente, fino a quando non si sarà schiarito e si sarà calmato.
    Man mano che la tua pelle migliora, puoi provare ad allungarla fino a quando non sei su un programma in cui la tua pelle rimane relativamente pulita e chiara.
    Se hai la pelle normale, mista e secca, un trattamento viso ogni mese va bene.
    Le persone con pelle sensibile potrebbero voler andare meno spesso, diciamo ogni due mesi per evitare di infiammare la loro pelle.
  • Condizione della pelle: l’estetista ti avviserà di qualsiasi condizione della pelle che potresti avere, che si tratti di secchezza, disidratazione, arrossamento, punti neri, pelle opaca, ecc.
    Potresti venire più spesso se hai acne, punti neri o brufoli che desideri eliminare su.
    Puoi anche venire più spesso se hai la pelle che trarrebbe beneficio da una serie di trattamenti come peeling o terapia della luce.
    Il programma sarà suggerito dal tuo estetista.
  • Obiettivi per la cura della pelle: per la pelle più sana, trova presto un ottimo estetista, segui un buon regime di cura della pelle e seguilo.
    Ti parlerà dei prodotti giusti per te e li modificherà man mano che la tua pelle cambia.
    Molti danni sono causati da fattori estrinseci (soprattutto il sole) che puoi gestire con una buona crema solare.
  • Età: le persone più giovani senza problemi come l’acne e gli sfoghi possono ricevere trattamenti per il viso meno frequentemente perché la loro pelle genera naturalmente una nuova crescita cellulare più velocemente.
    Quando sei giovane, la priorità più grande è seguire un buon regime di cura della pelle, mantenere la pelle libera dai punti neri e avere una strategia per affrontare gli sfoghi.
    Con l’avanzare dell’età, il tuo regime di cura della pelle avrà bisogno di qualche ritocco per stimolare la crescita del collagene.
    La tua pelle beneficia anche della stimolazione e di trattamenti come peeling, terapia della luce e microdermoabrasione, che rimuovono la pelle morta e stimolano la crescita di nuove cellule della pelle.
  • Budget: collabora con il tuo estetista per dare la priorità alle tue spese (investire in buoni prodotti è importante) e pianificare una routine.
    Cerca di fare un trattamento viso almeno quattro volte l’anno al cambio di stagione, se non puoi permetterti di andare ogni mese.
  • Posizione: gli ambienti urbani hanno più inquinamento che rende la pelle più sporca.
    Potrebbe essere necessario essere rigorosi sulla pianificazione una volta al mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.